Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

PROGETTO CLASSI QUINTE LICEO SCIENTIFICO “GLI STUDENTI RIFLETTONO SULLA CARTA COSTITUZIONALE”

Contenuto in: 
Tags: 

 

In occasione della Festa della Repubblica, sabato 1 giugno dalle ore 10.00 si è svolta presso le Scuderie Granducali di Seravezza la giornata conclusiva del progetto ''GLI STUDENTI RIFLETTONO SULLA CARTA COSTITUZIONALE: il Principio di uguaglianza e le sue declinazioni'', nella quale le classi 5A, 5B e 5C del Liceo scientifico Chini Michelangelo di Forte dei Marmi e le quinte dell' Istituto Alberghiero di Seravezza e dell' Istituto tecnico commerciale Don Lazzeri di Pietrasanta hanno presentato i risultati dei rispettivi lavori.

Il progetto è frutto della collaborazione, iniziata nel 2017, fra il Comune di Seravezza, la Fondazione Amadei e il Laboratorio di cultura costituzionale dell' Università di Pisa ed ha avuto come referenti per il liceoi professori Maria Amelia Mannella, Marta Signorini e Roberto Coluccini.

Gli obiettivi di questo progetto, come riferitoci dalla prof.ssa Maria Amelia Mannella, sono stati ''sensibilizzare le nuove generazioni ad uno studio attento e consapevole della Costituzione italiana; sollecitare la riflessione all' interno della scuola come istituzione dedicata alla formazione dei giovani; attivare le energie giovanili a trasformare la conoscenza in azione concreta”.

Importante occasione, che ha offerto molti spunti alla riflessione degli studenti, è stata la conferenza sul principio di uguaglianza tenuta nell’Aula Magna del Liceo Scientifico il 6 febbraio dal prof. Saulle Panizza, docente di Diritto Costituzionale all’Università di Pisa.

Ogni classe ha scelto un ambito di approfondimento: la VB, ad esempio, ha analizzato il principio di uguaglianza espresso nell' articolo 3 della Costituzione italiana e negli articoli 29, 37 e 51 che trattano rispettivamente i diritti della famiglia, l'uguaglianza dei diritti fra uomo e donna sul posto di lavoro e la pari opportunità nell’accesso a cariche pubbliche o elettive. Gli studenti si sono divisi in quattro gruppi: il primo ha analizzato le radici storiche della Costituzione e dell' articolo 3; il secondo ne ha analizzato le radici filosofiche; il terzo ha riflettuto sul concetto di uguaglianza in base al contenuto degli altri articoli; infine, il quarto attraverso una video intervista ha confrontato la percezione di uguaglianza in due generazioni diverse. Tutto ciò è stato presentato la mattina di sabato 1 giugno nell’arco di cinque minuti, così come è avvenuto anche per le altre quinte.

Il progetto ha avuto un risvolto positivo, come sottolineato dal prof. Panizza: ''Gli alunni hanno dimostrato grande impegno e bravura, nonostante il poco tempo a disposizione per la presentazione dei propri lavori. Colgo l'occasione per invitare l' Amministrazione comunale a raccogliere il materiale presentato, allo scopo di realizzare una banca dati''.

L' incontro si è concluso con la consegna degli attestati ai partecipanti e di una copia della Costituzione Italiana.

 

Ufficio Stampa IVA

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal